TUTTO IL ROSA DELL’ALPAGO!

L’attesa è finita, inizia il week-end rosa del Giro d’Italia: Notte Rosa, partenza di tappa e Pedalata Rosa.

I011213-03_alIl conto alla rovescia è finito. Dopo tanta attesa per l’Alpago è finalmente arrivato il grande momento rosa. Si comincia oggi, venerdì 20 maggio, con la grande festa della Notte Rosa che farà da vigilia alla partenza della tappa di domani. Il programma è ricco e vario, denominatore comune la festa e il divertimento nel segno del Giro.

Il concerto della Banda Comunale di Farra d’Alpago, all’ingresso del paese, alle 18.30 aprirà il week-end rosa. Tanti gli appuntamenti in programma. Sia quelli ufficiali come la “Cena di Benvenuto del Giro” per 150 persone tra ospiti, media, autorità e sponsor che si terrà sotto la tensostruttura allestita in centro a Farra, in piazza Cesare Battisti accanto alla chiesa. Qui sarà servita una cena stellata votata a presentare le peculiarità enogastonomiche del territorio; artefici gli chef stellati Renzo Dal Farra (Locanda San Lorenzo di Puos) e Graziano Prest (Ristorante Tivoli di Cortina) affiancati dall’artista del dolce Ivan Centelleghe dell’omonima pasticceria di Farra. Ma ci sarà anche festa per tutti nei vari locali della zona: La Vecia Osteria, Il Guerrin’s Pub, la Locnda al Calice e il Bar Calvi proporanno intrattenimento e musica con DJ, all’Albergo Bortoluzzi si ballerà tango argentino. Questi sono solo alcuni esempi.

“Attività commerciali, bar, ristoranti, case, strade e piazze tutto si sta tingendo di rosa in queste ore. E’ bello vedere come non solo gli appassionati di ciclismo ma tutta la comunità si stia preparando ad accogliere e vivere l’evento rosa. Speriamo ci possa essere comprensione da parte di tutti per alcuni piccoli disagi legati alla chiusura delle strade e ai vari divieti di sosta e di transito che inevitabilmente la gestione di un evento importante come il Giro comporta. Abbiamo messo a punto un piano di gestione della viabilità il più preciso e accurato possibile ma ci scusiamo comunque per i piccoli problemi che ci potranno inevitabilmente essere” spiega il coordinatore del comitato tappa Alpago Giro d’Italia Fulvio Basso.

Sabato 21 maggio poi sarà il grande giorno con la partenza della 14^ tappa del Giro d’Italia, la Alpago(Farra)-Corvara, 210 km oltre 5000 metri di dislivello e 6 gpm (Pordoi, Sella, Gardena, Campolongo, Giau e Falzarego), sarà il tappone dolomitico del Giro 2016. Domani mattina alla partenza gli appassionati potranno avvicinare i corridori per foto e autografi e applaudire la maglia rosa, con il gruppo che si incolonnerà per partire dal lago di Santa Croce, a Farra, start ufficiale alle 11.05 con il km 0 che sarà posto in loclaità La Secca. Poi per i girini ci sarà da pedalare e sudare in direzione Ponte nelle Alpi e Belluno prima di addentrarsi nell’Agordino, nel cuore delle Dolomiti. Per i presenti sarà d’obbligo una visita agli stand di Expo Alpago allestiti in zona partenza, e per le via di Farra, per dare risalto alle associazioni e alle tipicità culturali e gastronomiche dell’Alpago.

“L’augurio è che per Farra e tutto l’Alpago questo possa essere un week-end di grande sport, di festa per tutta la nostra comunità e una paserella mediatica importante per il territorio dell’Alpago a livello nazionale e internazionale. In questi mesi di lavoro noi del Comitato Tappa abbiamo fatto tutto il possibile per realizzare al meglio questo progetto.Oltre ai nostri sponsor in primis Ital-Lenti, per il sostegno prezioso, e alle autorità, per la collaborazione, ringrazio sin da ora tutti i volontari per il grande lavoro che hanno fatto e per quello che faranno nelle prossime ore e nei prossimi due giorni. Son loro il motore e l’anima dell’evento” dice il presidente del comitato tappa Floriano De Prà.

Lo spettacolo rosa non finisce con la tappa. Domenica 22 maggio infatti ci sarà la Pedalta Rosa, non competittiva e aperta a tutti grandi e piccoli. Partenza da Belluno Piazza Martiri alle ore 9.00. Iscrizion in loco dalle ore 8.00 (costo 5€ da 12 a 16 anni, 8€ maggiori di 16 anni e gratuito minori di 12 anni, il ricavato sarà devoluto in beneficenza). All’arivo al Lago di Santa Croce gadget “rosa” ricordo e pasta party per tutti.

Altimetria, planimetria e info 14^ tappa: http://www.giroditalia.it/it/tappa/tappa-14/

Follow Us On Facebook

Ride on Twitter

Ultimi articoli